Background Image

Framesport

FRAMESPORT – FRAMEwork initiative fostering the Sustainable development of Adriatic small PORTs, è un progetto finanziato nell’ambito del Programma di Cooperazione Territoriale Italia – Croazia.
ll progetto FRAMESPORT mira a sostenere e guidare uno sviluppo integrato e sostenibile dei piccoli porti delle coste adriatiche attraverso un nuovo quadro strategico che sia in grado di renderli propulsori socio-economici di questo miglioramento. Tale obiettivo richiede un approccio poliedrico che includa sia l’adozione di azioni pilota concrete, sia l’identificazione di temi prioritari da includere e promuovere nell’ambito della formulazione della strategia globale. I temi prioritari saranno identificati attraverso un approccio dal basso che coinvolgerà gli stakeholder locali e nazionali sin dalla fase di avvio del progetto. I partner, selezionati per garantire un ampio approccio territoriale, affronteranno temi di pianificazione e gestione, implementazione di modelli di business, potenziamento della formazione e delle competenze, nonché di sviluppo di strumenti e servizi tecnologici, supportando così uno sviluppo efficace dei piccoli porti nell’area di inseme Italia-Croazia. Inoltre, una piattaforma ICT sviluppata ad-hoc per il progetto raccoglierà e sistematizzerà i dati rilevanti sui piccoli porti come punto di partenza per qualsiasi ulteriore linea di sviluppo. FRAMESPORT elaborerà quindi un nuovo quadro strategico integrando le conoscenze esistenti e capitalizzando i risultati delle iniziative pilota al fine di aumentare le prestazioni e la sostenibilità dei piccoli porti lungo le coste adriatiche.

Risultati attesi:

  • Aumento dell’attrattività dei piccoli porti coinvolti
  • Miglioramento dei collegamenti con l’entroterra e tra i porti turistici
  • Sviluppo sostenibile delle aree coinvolte e del loro entroterra
  • Offerta turistica arricchita in tutte le aree coinvolte

Budget: 7.138.832,90 EUR

Durata: 01/01/2020 – 31/12/2022

Partners:
Il progetto prevede la partecipazione di 15 partner e 12 associati, italiani e croati:
Lead Partner – CORILA: Consorzio per il coordinamento delle attività di ricerca sul sistema lagunare di Venezia
PP1 – Comune di Monfalcone
PP2 – ITL: Fondazione ed Istituto sui trasporti e la Logistica
PP3 – ASSET: Agenzia Regionale Strategica per lo sviluppo ecosostenibile del Territorio –Regione Puglia
PP4 –  Svim Marche – Sviluppo Marche srl
PP5 – ARAP: Agenzia Regionale delle Attività Produttive- Regione Abruzzo
PP6 – AAST Termoli: Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Termoli
PP7 –  Umag – Novigrad Port Authority
PP8 –  Primorje – Gorski Jotar country
PP9 – County Port Authority of Zadar
PP10 –  Sibenic Port Authority
PP11 – PFRI: Università di Rijeka, Facoltà di Studi Marittimi
PP12 – Logoteam d.o.o.
PP13 –  Euro – Fondazione Centro Euro-Mediterraneo sui cambiamenti climatici
PP14 –  Senj Port Authority
PP15 –  Directoract of Maritime Affairs
Partners Associati
PP17 – Regione Marche
PP18 – Comune di Gabicce Mare
PP19 – Comune di Numana
PP20 – Comune di Termoli
PP21 – Comune di Campomarino
PP22 – Comune di Montenero Di Bisaccia
PP23 – Guidotti Ships Srl
PP24 – Marinucci Yachitng Club Srl
PP25 – Regione Friuli – Venezia Giulia
PP26 – Regione Veneto
PP27 – Comune di Rimini
PP28 – Regione Emilia Romagna

Link social

Newsletter Framesport