Background Image

Termoli tra le destinazioni più prenotate per Estate 2021

Termoli al primo posto tra le località turistiche dell’holiday working, un nuovo trend turistico tra coloro che praticheranno lo smart-working in città turistiche. E’ quanto emerge da uno studio del Centro studi “Italianway”, azienda che opera sul mercato italiano degli affitti brevi, pubblicato da “Il Sole 24 ore”.

Secondo l’indagine, ad oggi il 35% delle 43mila notti prenotate dal primo gennaio di quest’anno al 15 aprile, ha come finalità l’holiday working: la durata media dei soggiorni è di 19 notti con un budget medio messo in campo pari a 3.243 euro per l’intero soggiorno, corrispondente a una tariffa media di 170 euro a notte.

Le destinazioni più prenotate quest’anno esulano dalle principali rotte turistiche consolidate negli anni; sono quindi isolate (isolamento percepito come chiaro indice di sicurezza) e raggiungibili in auto o traghetto. Continuano a essere “top performer” destinazioni in cui è possibile prenotare case fuori dai centri storici ma con tutti i servizi facilmente raggiungibili come Termoli (Molise), Muravera (Sardegna), Monopoli, Castellana Grotte e Lecce in Puglia; Sirolo nelle Marche, Marone sul Lago di Iseo; il Bormiese e Valdisotto in Lombardia; Andora e Sanremo in Liguria. 

Il lavoro intenso svolto dagli operatori economici del comparto, dalle associazioni, dai centri culturali e anche dall’Azienda di Soggiorno e Turismo sta ottenendo dei risultati concreti.

No Comments

Post a Comment

Share
Share