Background Image

Innotourclust, si parla di marchi di qualità

Aumentano le adesioni al corso di formazione on-line tra gli operatori turistici locali curato dall’Aast, partner del Progetto europeo “Innotourclust”.

Nell’ultima riunione del 16 marzo scorso, oltre 30 i piccoli e medi imprenditori collegatisi all’incontro. Tra i partecipanti anche una responsabile della Camera di Commercio di Lecce, una rappresentante dell’Agenzia nazionale del Turismo Albanese ed una esponente dell’organizzazione nazionale del turismo del Montenegro. 

Il prossimo appuntamento è in programma lunedì 22 marzo, alle ore 16. Relatrice, Maria Sabrina Leone, esperta di turismo accessibile e progettazione turistica che parlerà di:”Marchi di qualità turistica”. Un tema di grande interesse per i titolari di strutture ricettive e non solo.

La Leone ha all’attivo molteplici incarichi di ricerca ed insegnamento presso diverse università italiane, consulenze e progettazione per aziende private, per enti locali in varie regioni d’Italia e all’Estero. Ha accettato con entusiasmo di relazionare nel corso di formazione dell’Aast affrontando un argomento attualissimo di marketing turistico. 

Il marchio è un tema rilevante in quanto rappresenta un passaggio fondamentale per garantire la riconoscibilità di un’attività o del territorio ad esso collegato. Un segno rappresenta l’immagine intera di un’azienda come di un luogo con tutti i suoi aspetti, i suoi valori, la sua realtà, i suoi prodotti, sino a riuscire a esprimere la sua identità.

L’argomento di marketing turistico sta suscitando grande attenzione tra gli operatori locali. Chi non ha ancora aderito all’iniziativa può ancora iscriversi per partecipare alla formazione.

No Comments

Post a Comment

Share
Share