Background Image

Il racconto della Bit 2019 agli studenti: 50 sellers molisani hanno incontrato 400 buyers provenienti da tutto il mondo

 

scarica il power point

Il racconto della Borsa Internazionale del Turismo di Milano ha fatto capolinea all’istituto tecnico commerciale Boccardi di Termoli. Attraverso il racconto dei sellers molisani più giovani che dal 10 al 12 febbraio scorsi sono stati in fiera a Milano per presentare le proprie offerte all’interno dello stand dell’Aast.

Con loro anche il commissario Remo Di Giandomenico che ha condotto gli studenti dell’indirizzo turistico all’interno di un vero e proprio film illustrato attraverso un video e le interviste di quelle giornate e con i numeri ufficiali della manifestazione forniti direttamente da Bit ed illustrati per l’occasione da Giovanna Sciulla dell’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo.

C’era anche il professor Antonio Franzese del Distretto Molise Orientale e Manuela De Notaris di Planet Call, azienda quest’ultima che ha progettato lo stand per conto di Aast, che ha ideato e scritto i testi del narratore Aldo Gioia che ha intrattenuto tutti i visitatori e che alla fine si è rivelato il valore aggiunto dell’offerta presentata alla Bit. Numeri anche questa volta importanti per l’Aast. Dal Molise sono arrivati cinquanta sellers in Bit con un pacchetto complessivo di 178 incontri.

Alla fine però i buyers che sono passati nello stand dell’Aast sono stati ben 400. Un risultato di tutto rispetto maturato anche grazie all’attrattiva che lo stesso stand dell’Aast e del Molise ha saputo creare in Bit. In tutto i visitatori della quarantesima edizione della Borsa Internazionale del Turismo di Milano sono stati 43mila, con 1500 buyers e 1300 espositori arrivati da 100 destinazioni. Settecentomila invece le persone che si sono interfacciate con i social ufficiali della Bit.

I sellers molisani hanno ricevuto il 46% dei buyers dall’Italia, il 15% dall’Europa, il 13% dagli Stati Uniti, l’8% dall’Europa dell’Est e dall’Asia, il 6% dal sud America e il 4% dal sud Africa. Novità annunciata durante l’incontro un press tour che si terrà in Molise verso la fine del mese di marzo per dare la possibilità a diversi giornalisti provenienti da più zone d’Italia di conoscere da vicino la nostra realtà e le offerte turistiche che il Molise è in grado di offrire.

No Comments

Post a Comment

Share
Share