Background Image

“Aria d’Antico. Termoli”. Un successo annunciato

E’ stato un vero successo di pubblico la presentazione del libro “Aria d’Antico. Termoli”. Una iniziativa voluta dall’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo che in collaborazione con il fotografo Bruno Caserio ha reso possibile la pubblicazione del testo che reca le fotografie di Caserio e le poesie del compianto Nicolino Di Pardo di cui ricorreva proprio oggi, 24 settembre, il compleanno.

Forse un successo annunciato che ha portato alla ribalta la storia di una Termoli che non c’è più raccontata attraverso fotografie e versi. La sala dell’hotel Meridiano era gremita in ogni ordine di posto proprio per sottolineare l’esigenza di avere un libro che descrive la città e che allo stesso tempo la racconta attraverso le rime di chi non c’è più ma che l’ha vissuta intensamente.

Questo in fin dei conti è anche lo scopo che si sono dati l’Aast e il suo commissario Remo Di Giandomenico. Sostenere tutte quelle iniziative che riescono a
dare lustro alla città adriatica e che la ricordano con particolari e sfaccettature di chi, come in questo caso, l’ha documentata attraverso fotografie e poesie.

Un tributo alla città da parte di chi Termoli l’ha sempre avuta nel cuore. Il libro sarà in vendita su prenotazione a 30,50 euro.

No Comments

Post a Comment