Background Image

Presenze e arrivi: a Giugno sensibile incremento rispetto allo scorso anno

Il mese di giugno ha fatto segnare un sensibile incremento di arrivi e presenze nella città adriatica rispetto allo scorso anno. Per il momento sono ancora gli italiani a scegliere la costa molisana, tuttavia è in aumento anche la popolazione straniera che inizia a scegliere Termoli per le vacanze estive.

Per quanto riguarda gli italiani, il riferimento è per le strutture alberghiere ed extralberghiere, sono stati in 5506 ad arrivare in città, mentre le presenze complessive sono state 13129. Gli stranieri in arrivo sono stati invece 711 rispetto a 1682 presenze. Complessivamente nel mese di giugno 2017 a Termoli sono arrivate 6217 persone per un totale di 14811 presenze. Nello stesso mese dello scorso anno, giugno 2016, le presenze totali erano state 12547 mentre gli arrivi 3485.

Gli italiani arrivati in città sono stati 3051 per un totale di 11024 presenze. Gli stranieri giunti a Termoli erano 434 per 1523 presenze.

Sono per il momento ancora le strutture alberghiere ad accogliere la maggior parte dei turisti. Quest’anno, nel mese scorso, hanno scelto gli alberghi della città 3884 italiani, mentre le presenze sono state 7586. Gli stranieri arrivati in albergo invece ammontano a 498 rispetto a 1011 presenze. In totale negli alberghi sono state ospitate 4382 persone rispetto a 8597 presenze. Nelle strutture extralberghiere invece sono arrivate 1622 italiani che hanno fatto segnare 5543 presenze. Gli stranieri a Termoli, nelle strutture extralberghiere, sono stati 213 con un totale di 671. Il totale di affittacamere, bed e breakfast e delle altre strutture segna 1835 arrivi e 6214 presenze. Anche in questo caso, rispetto allo scorso anno, alcuni dati sono quasi raddoppiati. Per esempio nel 2016 gli italiani che hanno scelto le strutture extralberghiere di Termoli erano stati 658 per un totale di 3920 presenze. Per gli stranieri invece 102 arrivi e 627 presenze.

Incrementi sensibili per un trend in aumento già dal primo mese che segna l’arrivo ufficiale dell’estate.

In merito alle presenze è possibile anche identificare da dove arrivano la maggior parte dei turisti che scelgono Termoli. Dall’Italia sono arrivati 920 pugliesi, 888 turisti dalla Lombardia, 778 dal Piemonte, 755 dal Lazio, 728 dall’Emilia Romagna e 656 dal Veneto. Per quanto riguarda gli stranieri, dall’Europa sono arrivati in160 dalla Germania, 108 dalla Svizzera e 101 dalla Francia. Dai paesi extraeuropei, infine, 89 persone hanno scelto la costa molisana arrivando dagli Usa, 54 dal Canada, 26 dalla Cina, 12 dal Giappone e 12 dalla Corea del Sud.

“C’è una moderata soddisfazioneha commentato il commissario dell’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Termoli Remo Di Giandomenicoin quanto i dati dimostrano una certa attività svolta per il settore turistico. Tra le varie motivazioni degli incrementi registrati è stata considerevole anche l’attività di promozione svolta durante la Borsa del Turismo di Milano nello scorso mese di aprile. E complice, probabilmente, anche il bel tempo che ha interessato fin dalla fine di maggio il litorale e grazie al quale Termoli, per lo scorso mese di giugno, fa segnare una variazione percentuale del 78,4% di arrivi e del 18% di presenze.

 

No Comments

Post a Comment

You dont have permission to register

Password reset link will be sent to your email