Background Image

Civitacampomarano

Civitacampomarano, CB, Italia
Call us anytime +39 0874 748103
Specification

A 520 m. di altitudine,adagiata lungo un imponente sperone tufaceo, al centro del Vallone Grande in cui confluisce l’omonimo affluente di sinistra del basso Biferno, sorge Civitacampomarano, piccolo ridente ed antichissimo paese del Molise. In questo angolo, pochi immaginavano di poter trovare il Castello Angioino, imponente monumento risalente al XIII secolo. Fu abitato da numerose nobili famiglie tra le quali prevale quella di Paolo Di Sangro il cui stemma, in pietra tufacea, è situato sul portone principale di ingresso raffigurante un grifo con due gigli capovolti. Nella parte storica del paese, è possibile ammirare la Chiesa di Santa Maria delle Grazie al cui interno è situato un altare di legno intarsiato e oro zecchino e, in cima al dirupo della “Cavatella” invece, sorge la parrocchia di San Giorgio Martire nella quale sono custodite le reliquie del santo.  Tutto il centro storico, in base allo studio pubblicato sul Bollettino d’Arte del Mi.B.A.C.T., è l’unico esempio nell’Italia centro-meridionale di roccaforte edificata da Francesco di Giorgio Marini nella seconda metà del ‘400.

Il paese e i suoi abitanti, sono custodi di storia cultura e tradizioni secolari che costituiscono un valore aggiunto ed autentico. Tra le tante, ricordiamo quelle del 5 Gennaio con la “Pasquetta civitese”, canto popolare che si svolge tra i vicoli del paese che coinvolge l’intero borgo; la sera del 18 marzo, con i tradizionali fuochi, si apre la festività in onore di san Giuseppe la cui tradizione prevede un pasto di tredici pietanze “povere”. Il 13 maggio, festa del patrono San Liberatore, la tradizione prevede l’uscita in processione di tutte e tredici le statue portate in spalla lungo le vie del paese. Il 5,6 e 7 Agosto ci sono le festività in onore della Madonna della Neve e S.Donato mentre, il giorno 13 agosto, la Pro Loco “V.Cuoco” organizza dal 1994, la Sagra dei cavatelli, resa possibile grazie alla partecipazione delle signore del paese che lavorano la pasta a mano. Inoltre, nell’ambito gastronomico, uno dei prodotti tipici del borgo è il “Ciell”, un dolce ripieno di mosto cotto e preparato, in antichità, solo in occasione di feste quali matrimoni mentre oggi viene prodotto tutti i giorni ottenendo anche il marchio “De.Co”.

No Reviews

Post a Comment

Write a Review

Civitacampomarano, CB, Italia

Get Directions
Enquire now
You dont have permission to register

Password reset link will be sent to your email